giovedì 15 settembre 2011

The Death adder is dead

Immagine La Tela Nera
Ieri pomeriggio, alle cinque e mezza, è scomparso in circostanze misteriose il profilo della Vipera della Morte che in questi ultimi diciotto mesi aveva caratterizzato la mia presenza su Facebook

Non ci sono state avvisaglie, tutto è successo senza preavviso e nel momento in cui ho cercato di connettermi mi è apparsa davanti agli occhi questa scritta:

Il suo nome risulta falso e la preghiamo di inserire un nominativo corretto.

Naturalmente, prima di procedere ho riprovato a riconnettermi utilizzando un altro browser, ma dopo aver inserito la password di accesso è apparso lo stesso testo.

Sono andato nel panico, per qualche minuto ho creduto di essere stato bannato completamente dal social network e stavo già pensando a cosa inventare per ovviare al problema (ricreare un altro profilo, abbandonare FB?), poi mi sono deciso. Ho inserito il mio nome e cognome e ho aspettato qualche secondo. 

Immaginavo di trovarmi davanti una pagina deserta, senza amici, link, gruppi e discussioni e invece gli uomini della cricca di Zuckemberg, si erano limitati a cambiare il titolo della mia pagina. Insomma qualcuno deve aver creato una specie di alias. 

Infatti, se voi cercate Vipera della morte in google il profilo esiste ancora:



  1. it-it.facebook.com/.../Vipera-della-Morte/100000760022... - Copia cache

    Vipera della Morte è su Facebook. Iscriviti a Facebook per connetterti con Vipera della Morte e altre persone che potresti conoscere. Grazie a Facebook puoi ...
    Condiviso da Tu te

  1.  ma venite indirizzati a una pagina con il mio nome e cognome reale.
Alla fine dunque, a parte il nome, sembra ancora tutto come prima, però un po’ di dubbi sul funzionamento dei social network rimane.

15 commenti:

  1. E poi mi chiedi come mai non i voglio iscrivere su Feissbuk?
    Solo l'idea che estranei maneggino così i miei dati personali mi fa rivoltare come una scimmia in una gabbia.

    RispondiElimina
  2. Cioè? Ci sono due pagine? Sempre più folle.

    RispondiElimina
  3. In realtà FB sta facendo un controllo sulle identità già da parecchio tempo (forse anche un anno... non te lo so dire bene). Tutto è nato da coloro che si sono iscritti dicendo di essere personaggi famosi, quindi rubando l'identità ad altri. Ci son state battaglie legali, e ora FB deve cercare di far pulizia nel marasma di utenze con nomi fittizi.
    Ricordo che questa operazione fu notificata a tutti gli utenti (per lo meno, a me arrivò!).

    Credo ci sia scritto tutto nei bla bla sulla gestione dei dati personali.

    Se ci pensi, anche Google+ non permette la creazione di account con nickname fittizi. Bisogna usare la propria identità.

    RispondiElimina
  4. Ciao Vipera, non ti dimenticheremo:-(

    RispondiElimina
  5. Da questo punto di vista hanno ragione, il regolamento parla chiaro, vanno inseriti nome e cognome.

    RispondiElimina
  6. Questa storia si fa vaudeville, quand’era già comica all’inizio. Pensa te se uno, sui social network dove cazzeggia, non può mettere quel che gli pare… se questo casino è partito per chi si spacciava da VIP, non bastava controllare quelli? No, adesso vogliono un’illusoria trasperanza, perché bastano un nome e una mail verosimili per spacciarti per chiunque. Sì, ma adesso che fanno, proibiranno i nickname nei forum? E poi? Suckerberg, you SUCK!

    RispondiElimina
  7. ma dai!! ke tristezza!! io non mi identifico con me stessa, ma con il mio blog! Ho aperti il profilo su FB apposta per quello...maròòòò mi toccherà la stessa cosa!! Addio PensieroSpensierato....sigh sob!

    RispondiElimina
  8. Morta una Vipera, se ne fa un'altra! ^^

    RispondiElimina
  9. Non ritengo faccialibro una delle priorità della mia vita, anche se devo ammettere che mi ha permesso di conoscere tante belle persone come voi. Quando anche a me apparirà la suddetta scritta mollerò tutto e tanti saluti! ;)

    RispondiElimina
  10. Beh ragazzi, come Vipera della Morte, sembra che gli utenti di Facebook, o per lo meno coloro che conoscevano Obi Uankenobi su quello che ad ogni modo rimane il miglior Social Network della rete internet, debbano privarsi anche della "forza" di Obi... ma il mondo andrà avanti lo stesso... [^:^]

    RispondiElimina
  11. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato alla funzione funebre:-(

    RispondiElimina
  12. Mi sembra una bella stupidaggine.
    Non si è nemmeno padroni di scegliersi un nickname ora?

    Poi voglio vedere, magari ho un nome talmente ridicolo da rasentare l'inverosimiglianza, che fanno, mi dicono di cambiarlo?

    RispondiElimina
  13. @ sekhemty diciamo che non fanno una bella figura

    RispondiElimina