sabato 27 agosto 2011

Partendo da Malapunta

Per chiudere in bellezza questo mese di agosto, due segnalazioni apparse sui blog di un paio di amici, che per qualche motivo o assonanza sono legate a Malapunta, il romanzo postumo di Morgan Perdinka, curato da Danilo Arona.

La prima ha a che fare con il concorsino letterario Uno squillo da lontano proposto da Alessandro Girola su Il blog sull’orlo del mondo. Il concorsino, nato come dice il promotore in una di queste insonni notti estive, richiede la scrittura di un racconto lungo cinquecento parole e lo spunto per la storia è stato suggerito da un’efficace e particolare scena del romanzo menzionato.

La seconda segnalazione interessa invece Alessandro Manzetti, anche lui molto legato al romanzo Malapunta, visto che nella veste di Responsabile Marketing di Edizioni XII si è occupato in prima persona della promozione dell'opera. In questo caso, però, Malapunta è soltanto una scusa per citare Alessandro e segnalare il particolare programma sponsor BE BLACK che ha appena avviato sul suo blog Il Posto Nero.

Insomma, due cosine mica male.

6 commenti:

  1. Il concorso me l’ero perso! Vedo se riesco a buttare giù qualcosa, l’idea è intrigante.

    RispondiElimina
  2. Poi vado a vedere anch'io.
    Intanto sono sulle duecento pagine lette di Malapunta; sto impiegando tempo, ma non voglio leggerlo in maniera superficiale. :)

    RispondiElimina
  3. Quando si dice la sincronicità dei bloggers, vero Ferru?
    Ed il bello è che Alex secondo me non se l'aspetta nemmeno tutta questa pubblicità. ;)

    RispondiElimina