sabato 30 luglio 2011

Il selezionato

Avevo segnalato il bando ufficiale di selezione per il progetto Discronia, proposto dalla casa editrice Edizioni XII in collaborazione con NeXT, già in un post dell’anno scorso. 

Ora, a qualche mese di distanza la selezione è giunta al termine ed è di ieri l’annuncio sul sito della casa editrice lecchese del titolo del racconto selezionato.

Si tratta di Dopo la parola di Roberto Bommarito, scrittore piuttosto conosciuto nell’ambiente letterario di genere, che ha superato lavori di sicura qualità scritti da autori come Mirko Dadich, Diego di Dio, Andrea Viscusi e Alessandro Forlani.

Il racconto, adesso, sarà inserito nel quarto volume (dopo Archetipi, Carnevale e l’ormai esaurito Tarot) della collana Camera Oscura, di prossima pubblicazione.
Aggiungo il commento dei selezionatori: Daniele Bonfanti, Luigi Acerbi, Sandro Battisti, Marco Caudullo:

Una discronia dai contorni grotteschi - ma assolutamente inquietante - ambientata in un futuro prossimo, che combina magistralmente elementi biologici, esoterici e sociali. Con leggerezza, scrittura sicura e personale, e ottime dosi d'azione e ironia, Bommarito ha confezionato un racconto molto equilibrato, privo di punti deboli e dai piani di lettura multipli, denso e carico di una potente dimensione allegorica, ricco di idee e immagini memorabili.

E naturalmente vi  invito a consultare  la notizia ufficiale sul sito di Edizioni XII

10 commenti:

  1. "ha superato lavori di sicura qualità"

    confermo, e so quello che dico.


    ovviamente è un peccato non avercela fatta, ma è stato un percorso davvero emozionante e farne parte è stato bello. se il livello tutta Discronia è quello di Bommarito, verrà fuori un vero e proprio manifesto.

    RispondiElimina
  2. @ Piscu: devi anche accontentarti un po' LOL

    @ Nick: è molto bravo Bommarito, leggi anche USAM

    RispondiElimina
  3. @ cokksappe: meritati i complimenti a Bommarito, grazie:-)

    RispondiElimina
  4. Ho letto il racconto di Piscu, era veramente, ma veramente notevole. A questo punto mi chiedo come siano gli altri, sono davvero curiosa.

    RispondiElimina
  5. Michela, quando uscirà il libro, non diventare matta. Rivolgiti a me visto che sono un promoter di Edizioni XII: ti trattarò bene LOL

    RispondiElimina
  6. Ciao Ferru,

    Approfitto del post per ringraziare tutti quelli che hanno letto e commentato il mio racconto. Grazie alle loro segnalazioni, ho potuto correggere alcuni errori e migliorare il racconto. I racconti degli altri finalisti erano tutti interessanti, originali, ben scritti. Per me è stato un vero onore competere con degli scrittori così bravi e appassionati.

    Roberto

    RispondiElimina
  7. Complimenti Roberto,
    tutta gente molto preparata e valida, quindi il tuo racconto vale ancora di più:-)

    RispondiElimina