lunedì 23 maggio 2011

Il blogger più letto al mondo

In un post recente avevo scritto del blogger più grande del mondo. I motivi di tale scelta erano dovuti a questa considerazione. Alla fine pensavo di non avere più nulla da scrivere sui blog per farla breve. 

Poi salta fuori questo signore. Scopro che si tratta del blogger più letto al mondo e catalogarlo diventa un fatto naturale

I numeri sembrano dargli ragione. In quattro anni il suo sito ha ricevuto trecento milioni di contatti: cinque volte gli abitanti dell’Italia. Ma Han Han, anticonformista e popolare scrittore cinese, musicista e pilota di rally, probabilmente quasi sconosciuto in Occidente, non ha soltanto la fortuna di avere un blog molto visitato a suscitare scalpore: è stato anche votato da migliaia di persone nel sondaggio online lanciato dal settimanale americano Time Magazine per scegliere “le 100 persone più influenti dell'anno”.

18 commenti:

  1. Tira più un blogger tamarro di un carro di buoi...

    RispondiElimina
  2. Pensavo fossi io quello più letto al mondo! :D

    Comunque la cosa mi ricorda un po' il "Libretto Rosso" secondo libro più venduto della storia; ci sono i grandi numeri cinesi ad aiutarli.

    RispondiElimina
  3. Ferru, io ho provato a leggere quel blog, ma giuro che non c'ho capito un tubo LOL

    RispondiElimina
  4. @ Occhio sulle espressioni, succede anche a me ogni tanto di pensarlo:-)

    @ Daniele: naturale: è cinese LOL

    RispondiElimina
  5. È comunque da dire che queste persone meritano la mia più profonda stima :-)

    E.

    RispondiElimina
  6. Sì, senza ombra di dubbio Emanuele:-)

    RispondiElimina
  7. Avete mai pensato chi tra noi poterebbe diventare il più influente?
    Alex? Elvezio?

    RispondiElimina
  8. Bisogna chiederlo a loro Nick, che dici? glielo chiedi?

    RispondiElimina
  9. Massì glielo chiedo io.:P

    RispondiElimina
  10. a me interessava sapere qual è il blogger più alto!
    uff...
    e magari il più basso...
    cose utili, insomma.

    RispondiElimina
  11. Haaan! Adesso ho capito... ;)

    RispondiElimina
  12. Seh, vabbè.
    Fatti, non pugnette. Quest'uomo non è nulla in confronto a me e al mio blog!
    Hai i motori di ricerca tarocchi, Ferrù! XD

    RispondiElimina
  13. Dato il bacino di utenza in lingua cinese i numeri non stupiscono, quello da tenere presente è che questo signore riesce a essere anticonformista in Cina. Ovvero nel paese più controllato del mondo per quanto riguarda la libertà di espressione.

    Angelo Benuzzi

    RispondiElimina
  14. @ Eddy: ?

    @ sommobuta, infatti sei secondo, di poco ma sei secondo, ma non posso barare:-)

    @ Angelo Benuzzi: notevole questo dettaglio:-)

    RispondiElimina
  15. Però... :-) ed è giovanissimo da quel che vedo

    RispondiElimina