mercoledì 11 maggio 2011

Aperitivo d’autore con David Riva e il suo Opera sei

Sabato prossimo, 14 maggio 2011, David Riva, autore e collaboratore della casa editrice Edizioni XII presenterà il suo romanzo Opera sei presso la Biblioteca Comunale di Carugo (CO), situata in via Calvi 1.

La presentazione inizierà alle ore 17, e interverrà nel ruolo di relatore  Daniele Bonfanti, chief editor della casa editrice lecchese e si terrà per l’iniziativa Aperitivo d’autore, nell'ambito della manifestazione Biblioteca in Festa.   

Un'ottima occasione per sentire dalla viva voce di un autore talentuoso cosa si cela dietro questa misteriosa frase:

Colui che prima era folle ora è genio, e poi sarà limite


La notizia sul sito di Edizioni XII lapresenza 

9 commenti:

  1. Mi raccomando mi aspetto un reportage completo e un intervista all'autore. ;)

    RispondiElimina
  2. Ma perché tutte 'ste cose le fanno così lontano! :(

    RispondiElimina
  3. Ho tratto spunto dalla frase "Colui che prima era folle ora è genio, e poi sarà limite", che si presta a diverse interpretazioni, per un piccolo dibattito tra amici. Tra genio e follia il confine è sottile, impercettibile, a volte inesistente. Ma il limite è l'inevitabile evoluzione del genio che arrivato all'apice necessariamente deve declinare? Qui i pareri si spaccavano in due direzioni opposte che hanno aperto un meraviglioso confronto. Grazie per lo spunto!

    RispondiElimina
  4. @ Michela, dài arriveranno anche da te:-)

    @ Roscio: be' devi ringraziare l'autore del libro :D

    RispondiElimina
  5. Va che hai ricevuto un premio, neh?! Passa pure da me :-)

    E.

    RispondiElimina
  6. Apprendo ora ufficialmente che l’amico Raffaele Serafini ha vinto il concorso VinciRobin con il racconto “Un Faust esordiente”.
    Complimenti e che il Gelo lo attanagli dal rimorso di aver venduto l’anima!
    Frank Spada

    RispondiElimina