lunedì 14 febbraio 2011

I Guinness della letteratura

Quando a settembre ho pensato di realizzare una rubrica con dei post che catalogavano dei primati letterari, immaginavo di concludere la faccenda nel giro di un paio di mesi. Con un post a settimana significava fermarmi verso metà dicembre.
Le cose invece sono andate ben oltre. A tutt’oggi ho catalogato venti primati letterari e all’appello ne mancano ancora. Alcuni mi sono stati suggeriti da voi, altri li ho cercati con insistenza e altri ancora sono stati trovati per caso.
Adesso i primi dieci articoli realizzati  sono stati uniti in questo post 
Gli altri invece eccolì:

Coraggio, potete rivedere tutti quelli che ho inserito e aiutarmi ad aumentare la collezione. Aiutatemi con i vostri suggerimenti. Voglio essere il blogger che ha catalogato più primati letterari del mondoJ

6 commenti:

  1. Beh un elenco su cui lavorare ce l'hai ;)

    Se mi viene in mente altro, ti avviso.

    RispondiElimina
  2. Ti metto in difficoltà: il più lungo ritardo tra la realizzazione di un manoscritto e la sua pubblicazione.
    A titolo di esempio posso citare la "Old Arcadia" di Sir Philip Sidney, scritta intorno al 1600 e pubblicata solo nel 1910 quando venne rinvenuta. Ma si trattava della bozza di un'opera la cui versione definitiva venne pubblicata sempre intorno al 1600, quindi il ritardo riguarda solo la prima versione (ovviamente interessante più per storici della letteratura che per i semplici lettori). Ma sicuramente ci sono manoscritti importanti che hanno dovuto attendere a lungo prima di ricevere l'onore della stampa.
    ... ti ho solleticato?

    RispondiElimina
  3. @Ariano, nessuna difficoltà, grazie mille:-)

    RispondiElimina
  4. Me ne son venuti in mente due:
    1) Il libro più tradotto del mondo
    2) L'argomento sul quale si son scritti più libri
    Un'idea sulla risposta l'avrei, ovvero la Bibbia (o un altro testo sacro) per il primo, ma è solo una mia supposizione, ed il Buddismo per il secondo ... questo invece l'ho letto anni fa ma non ricordo dove e non so neanche se attendibile!

    RispondiElimina
  5. @ Eva: il libro più tradotto l'ho fatto, la seconda ci penso, grazie mille, sei un tesoro:-)

    RispondiElimina