giovedì 2 dicembre 2010

Il pianeta delle scimmie

Berlino, 29 febbraio 2033. Si sono arrese stamattina all’alba le scimmie che, da quattro giorni, tenevano in ostaggio due guardiani dello zoo tedesco. Le scimmie, capitanate da una Muriqui di dodici anni di  nome Goldrake, si sarebbero arrese dopo che il governo tedesco avrebbe garantito loro pari diritti con gli essere umani. Ora, non essendoci stati spargimenti di sangue, appare difficile che le scimmie vadano incontro a qualche dura condanna, ma resta da capire il modo in cui siano state rifornite di armi ed il perché di tale gesto.
In realtà, qualche rischio di carattere penale, la piccola Goldrake potrebbe correrlo. La scimmietta d’altra parte non è la prima volta che balza alla notorietà della cronaca. Già qualche anno si era fatta notare in un programma televisivo dove aveva dimostrato  di essere in grado di  capire e parlare il linguaggio umano rispondendo per le rime all’intervistatore, e più di una volta aveva manifestato atteggiamenti nichilisti e rivoluzionari: notissimo il lancio di una banana contro la first lady americana in visita allo zoo avvenuto l’anno scorso.
Notizia ultima, soltanto per inserire una nota di gossip alla drammatica vicenda, pare che una nota casa cinematografica abbia contattato la scimmia per inserirla nel cast dell’ennesimo remake de “Il pianeta delle scimmie”.

Altre notizie simili

14 commenti:

  1. Secondo me é colpa di quegli esperimenti genetici cinesi del 2025, di cui peraltro hanno sempre negato l'esistenza.

    RispondiElimina
  2. Eh, i cinesi, questi 'Gialli'. Che c'entrino qualcosa con le nostre avventure di sopravvissuti? E se le scimmie fossero infiltrate.
    Temistocle

    RispondiElimina
  3. @ Oh Dio, non farmi pensar male Tim:-)

    RispondiElimina
  4. Le scimmie sono sicuramente infiltrate.....
    fossi in voi starei attento anche ai cagnolini che vi siete ingenuamente portati in casa :)
    Il nemico vi ascolta.
    Ocio :)

    RispondiElimina
  5. mi sento una scimmia in incognito..;-)

    RispondiElimina
  6. Rumors dicono che Goldrake interpreterà Cesare, la mitica scimmia che capeggiò la rivolta contro l'uomo.

    Sarà vero? Chissà.
    Speriamo quantomeno in un regista decente...

    RispondiElimina
  7. @ Sì, speriamo nella classe di un regista: questa scimmietta è comunque un po' teatrale:-)

    RispondiElimina
  8. Eh no ho sentito che il regista sarà Uwe Boll _-)

    RispondiElimina
  9. Allora il film non lo fanno, via alla petizione:-)

    RispondiElimina
  10. Chissà se la banana la tirava alla stagista del Presidente...
    E comunque, strane coincidenze, giusto ieri ho visto codesta pubblicità: http://www.youtube.com/watch?v=8LqfeKRDx90&feature=player_embedded

    RispondiElimina
  11. Eh Charlie vedi che non sono notizie campate per aria:-)))

    RispondiElimina