domenica 8 agosto 2010

Scegliete il ristorante con cura

Approfitto di queste settimane di agosto in piena aria di pigrizia vacanziera per ripresentare sul blog, a puntate, alcuni miei racconti. Sono lavori che qualcuno avrà avuto già modo di leggere, visto che oltre ad aver parcipato a diversi concorsi letterari, sono presenti in rete. Il primo che presento si intitola “Un posto da gourmet” e lo suddivido in tre puntate in modo da non appesantire la lettura. Oggi posto la prima, domani la seconda e la terza martedì. Leggetelo, non vi sottrarrà tanto tempo, e se lo desiderate commentatelo, possibilmente sotto il blog affinché i commenti non vadano perduti.
Lo potete fare anche in veste anonima.

tolto
1^ puntata... continua domani

4 commenti:

  1. attendo la seconda parte...mi ha incuriosito molto il personaggio chiavedel tuo racconto..questo fantomatico esperto di locali..bella e scorrevole la narrazione..poveri gli scenari..coinvolgente ..la trama ..ma aspetto il resto per dire del tutto la mia...ciaooooooooo

    RispondiElimina
  2. Grazie Monica... domani, domani la seconds parte, spero di divertirti... grazie per ora:-)

    RispondiElimina
  3. L'ho trovato un racconto d'atmosfera così come certe storie della tradizione americana dei pulp.
    Così a pelle mi ricorda molto LA SPECIALITA' DELLA CASA.
    Aspetto la seconda parte,sono sicuro che non mi deluderà.

    RispondiElimina
  4. Nick, la tua pelle non sbaglia, ma ho mai letto i racconti di Stanley:-)

    RispondiElimina