venerdì 18 giugno 2010

Il giorno del gufo

Non volevo entrare in merito ai mondiali di calcio; ne parlano tutti e di sicuro qualcuno ne parla in maniera più appropriata del sottoscritto. Ma la sconfitta della selezione francese di ieri sera e la possibile (quasi certa) eliminazione mi ha fatto sussultare di gioia. Ho esultato come un bambino al fischio finale e mi sarei messo a mangiare tortillas e tacos se fossero stati disponibili.
In realtà, devo confessarvi, che non ho molte aspettative da questo torneo, lo abbiamo vinto quattro anni fa e ritengo che sia assai difficile arrivare in fondo un’altra volta, però non sopportavo l’idea che potesse trionfare la Francia.
Però, adesso che rischia di andarsene a casa, nella mia testa si affolla un altro dilemma: è rimasta una squadra su cui posso gufare?
E voi l’avete?
Che c’è allora di meglio di un sondaggio?
Non posso mettere tutte le squadre, ovviamente. Accontentatevi delle sei favorite dagli scommettitori e una generica.
Votate quella che vorreste che non vincesse mai il mondiale e poi, se lo desiderate, scrivete la motivazione che vi ha spinto a una tale scelta con un commento sotto il post.
Ah, dimenticavo, io adesso gufo per la Spagna. Ho parecchi amici laggiù e visto che ad agosto ci devo andare in vacanza è meglio trovarli remissivi e poco esaltati dal punto di vista sportivo.

2 commenti:

  1. Vedere la Francia perdere ieri sera...non ha prezzo!

    Ho votato altro, dato che avrei detto proprio Francia.

    Ora non resta che tifare Sudafrica e goderci un altro bel mazziatone transalpino! :D

    RispondiElimina